Concorso Scintille in 100 parole 2015

LS sole 6

SCINTILLE IN 100 PAROLE II EDIZIONE

Ancora una volta ti invito a raccontare in cento parole il tuo pensiero. Condividi con gli altri autori un piccolo racconto in cui, all’improvviso, inaspettato, si presenti un colpo di scena.

Non importa se scrivere racconti è un hobby o un lavoro, divertiti con il nostro concorso, e fai brillare la tua scintilla. Scatena la tua fantasia, il tuo humor o la tua vena di investigatore.

Libera il tuo talento e tuffati in uno dei seguenti scenari:

“Ho scorto l’anima”

“L’Hotel Rimini”

“La lama rossa”

Potresti essere uno dei tre vincitori, uno per ogni categoria, e aggiudicarti l’attestato con la motivazione scritto dalla giuria e un libro a scelta della collana di Giulio Perrone Editore. I racconti e i nomi dei vincitori verranno pubblicati sul blog e condivisi sui social network. Condividi le tue cento parole con noi!

Scegli il tema che ti si addice di più e manda il tuo elaborato in 100 parole entro e non oltre il 15 gennaio 2016 in posta elettronica a:

scintilledimaggie@gmail.com

Gli elaborati verranno valutati da una giuria di qualità, un giurato per ogni categoria, che si esprimerà attraverso una scheda di valutazione in base ai criteri richiesti. I risultati verranno comunicati per e-mail e pubblicati sul blog a fine gennaio 2016.

La mail dovrà contenere il vostro nome e cognome, città di residenza e l’elaborato in 100 parole. Nell’oggetto della mail scrivere la categoria prescelta.

La partecipazione è gratuita.

La Giuria di qualità:

Categoria: HO SCORTO L’ANIMA 

FotoGiusyCafariPanico4

Giusy Cafari Panico, critico letterario, poetessa, scrittrice, Piacenza.

Ha pubblicato due libri di poesie: Come la luna di giorno come la luna di notte” (Lir edizioni 2008) e Moto a luogo (Lir edizioni 2010). Con l’Associazione “Volatori Rapidi” di cui è fondatrice ha partecipato al Festivaletteratura di Mantova 2008 e ha pubblicato cinque libri (1995 km da Santiago (Lir edizioni 2007), Confini (Domino Edizioni 2009, L’ombrellone a tredici colori, Undici viaggi insoliti, Dodici spicchi di luna (Lir edizioni 2010).

Ha vinto decine di premi internazionali di poesia, tra cui Emozioni e Magie del Natale (Premio letterario della città di Piacenza), in diverse edizioni, e , nel Concorso Scrivere Donna 2012 di Pescara, il premio della giuria, allora presieduta dalla compianta Maria Luisa Spaziani, pluricandidata al Nobel.

Critico letterario, è’ membro dell’associazione culturale Pegasus di Cattolica ed è la direttrice editoriale della collana di poesie “Oltre” di Pegasus Edition.

Di recente ha scritto per il teatro tre pièces teatrali a quattro mani con l’attore e regista Corrado Calda: Il Labirinto degli Uomini Libro (2013), Game Over (2014) e Il Tascapane (2015), ispirato all’esperienza al fronte del poeta Giuseppe Ungaretti, tutti e tre rappresentati con successo, l’ultimo ancora in tournée per tutta Italia.

Conduce per l’emittente radiofonica RadioSound95 di Piacenza la rubrica settimanale di poesia “Poetry Break” e scrive per la testata giornalistica on line “Piacenza24”.

Collabora con il quotidiano Libertà di Piacenza scrivendo racconti e poesie. È giurata del Premio Internazionale di Cattolica, del Premio Internazionale Montefiore e del World Literary Prize (premio itinerante nel mondo).

E’ socia e collaboratrice del Piccolo Museo della Poesia “Incolmabili fenditure” di Piacenza per cui organizza eventi e manifestazioni.

Tiene seminari di poesia e drammaturgia con Corrado Calda ispirati alla corrente poetica del Realismo Terminale creata dal celebre poeta milanese Guido Oldani; con entrambi ha collaborato per un testo messo in scena durante Book City 2014 al teatro Franco Parenti di Milano.

Come scrittrice in prosa è stata finalista al Mystfest di Cattolica 2011 e tra i vincitori di Racconti nela Rete 2011, inserita nell’omonima antologia edita da Nottetempo. E’ presente nell’antologia “Serial Chillers” (Maglio Editore 2012) il cui racconto introduttivo è opera di Loriano Macchiavelli e in “365 storie d’amore” (Delos Books 2013). Il suo ultimo libro di racconti è “Maschile Singolare” (LIR 2013). È in imminente uscita il suo primo romanzo.

http://comelalunadigiorno.blogspot.com/

Categoria: L’Hotel Rimini

12166638_10203415286221595_1041757749_n

Marco Valenti, scrittore, Roma.
Un senso alle cose, il suo primo romanzo, è stato scritto a quattro mani; Cinque canti di separazione è una breve raccolta di racconti; entrambi i libri sono stati pubblicati da Boopen. A giugno 2010 è uscito Cometa e bugie, autoprodotto, con ilmiolibro.it e distribuito on demand e sul circuito Feltrinelli.
Nel dicembre 2010 produce uno spettacolo teatrale, a Roma, che presenta alcuni suoi scritti editi e inediti.
Nel 2012 ha pubblicato Quel colore delle foglie in autunno (quando stanno per cadere), raccolta di racconti, volutamente eterogenei per tono, ma accomunati dal senso della parola e della sua assenza. Anche in questo caso il libro è autoprodotto, con ilmiolibro.it e distribuito on demand e sul circuito Feltrinelli.
Il suo romanzo Rip è disponibile in ebook per la collana Officina Marziani di Antonio Tombolini Editore.

Sito: http://marcovalenti.weebly.com/

Blog:  http://lecosesonocomesono-mv.blogspot.it/

Categoria: Lama Rossa

pdc

Paolo de Chiara, giornalista, scrittore, Isernia.

Attualmente impegnato con il quotidiano online Restoalsud (2013 – ad oggi).

Caporedattore presso La Voce Nuova del Molise (2010-2011).-

Direttore per il mensile Molise Sposi (2007–2011), Il Ponte (2009-2010), La Città- del Sole (2006-2007).  Collaborazioni con le seguenti testate giornalistiche, a partire dal 1999:- o Nuovo Molise Oggi (1999-2001), quotidiano d’informazione; o Il Quotidiano del Molise (2001- 2007) quotidiano d’informazione; o La Voce Arbitrale (2002 –2004); o L’Interruttore (2002- 2004) rivista satirica; o TeleRegione (2002 -2005); o Altromolise (2002-2010), rivista multimediale; o Perchè? (2005- 2006), mensile satirico; o La Gazzetta del Molise (2007- 2008); o Il Ponte (2008-2009), mensile; o Malitalia (2010-2013), testata online contro le mafie; o L’Indro (2011- 2012), quotidiano online d’informazione.

Ideatore e conduttore della trasmissione di approfondimento Diritto di Cronaca, Tlt Molise 2011

Collaborazione con CANAL + per la realizzazione del documentario Mafia: la trahison des femmes, (2013), con Barbara Conforti di Special Investigation (MagnetoPresse). Il documentario è andato in onda in Francia nel gennaio del 2014.

Organizzatore e moderatore di numerose manifestazioni pubbliche sulla Legalità, sulla Sanità e sull’informazione.

Pubblicazioni: Testimoni di giustizia. Uomini e donne che hanno sfidato le mafie. (Perrone editore, Roma, 2014).  Il veleno del Molise. Trent’anni di omertà sui rifiuti tossici. (Falco editore, Cosenza,- 2013).  Il coraggio di dire no. Lea Garofalo, la donna che sfidò la ‘ndrangheta. (Falco- editore, Cosenza, 2012).

Premi: Premio Giornalistico Nazionale “Ilaria RAMBALDI” con Il Veleno del Molise, Lanciano (Chieti), aprile 2014.  Premio Concorso Europeo La Vita Cammino verso la Pace, indetto- dall’Associazione “Movimento per la Vita”, 2000.

Trasmissioni e partecipazioni  Lazio TV, presentazione Testimoni di Giustizia, Roma, gennaio 2015.-  Radio Rai3, programma Fahrenheit, presentazione Testimoni di Giustizia, Roma,- dicembre 2014.  UnoMattina Caffè, presentazione Testimoni di Giustizia, SaxaRuba, Roma,- ottobre2014.  UnoMattina Caffè, presentazione Il Veleno del Molise, Saxa Rubra, Roma, febbraio- 2014.  Radio Siani, presentazione Il Coraggio di dire No, Ercolano, maggio 2013.-  Figaro, presentazione Il Coraggio di dire No, TeleMolise, gennaio 2013.-  La Scuola in Diretta, RaiSat3, Napoli, edizioni 1998/1999 e 1999/2000.-

http://www.paolodechiara.wordpress.com/

Scintille in 100 parole è un’iniziativa del Blog ScintillediMaggie, completamente gratuita.

scintilledimaggie@gmail.com

Annunci

5 risposte a “Concorso Scintille in 100 parole 2015”

  1. mi va bene; la scrittura mi piace però questa è una sfida con me stessa, dato che le poesie rimangono sempre la mia principale passione.

  2. Buona fortuna Annamaria! Aspetto il tuo racconto!

  3. ci sto pensando, però vorrei capire se devo partecipare alla stesura del racconto assieme ad altri autori oppure scrivere io una storia tutta mia, in ogni modo mi piace l’idea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...