Racconti allo specchio – Scintille in 100 parole edizione 2016 – Concorso letterario

14686444_1146292875420589_877898185_n

Tra pochi giorni il mio blog  Scintille di Maggie compie tre anni e come ogni anno vorrei festeggiare questo compleanno con voi, con  i vostri pensieri ed i vostri talenti! Perciò vi invito ancora una volta  a raccontare in cento parole il vostro pensiero.

Non importa se scrivere racconti è un hobby o un lavoro, se sei un esordiente oppure un autore esperto, divertiti con il nostro concorso, e fai brillare la tua scintilla!

Guardati allo specchio e raccontati in uno dei seguenti scenari:

SPECCHIO SEGRETO – Confessioni allo specchio. Racconta in CENTO PAROLE cosa cambieresti del tuo passato oppure cosa rifaresti, di cosa ti penti, quale evento ti abbia donato più gioia o dolore.

SPECCHIO DELLE MIE BRAME – Essere fieri di sé. Racconta in CENTO PAROLE di quella volta che ti sei guardato allo specchio e ti sei sentito fiero/a  per  aver raggiunto un obiettivo che non avresti mai pensato di conseguire.

SPECCHIO MAGICO – Riflessi fantasy. Racconta in CENTO PAROLE cosa vedi nel tuo riflesso, cosa ti suggerisce lo specchio riguardo al tuo futuro e alle tue aspettative.

Novità di questa edizione: è possibile partecipare a più categorie!

In palio l’attestato di vincitore e tre libri della casa editrice Giulio Perrone di Roma, uno per ogni categoria:

Difficoltà per le ragazze di Rossana Campo

Mesdemoiselles di Giorgio Ghiotti

Ieri ha chiamato Claire Moren di Giuseppe Aloe

Potresti essere uno dei tre vincitori, uno per ogni categoria, e aggiudicarti l’attestato con la motivazione scritto dalla giuria e un nuovissimo libro della collana di Giulio Perrone Editore. I racconti e i nomi dei vincitori verranno pubblicati sul blog e condivisi sui social network.Condividi le tue cento parole con noi!

Scegli il tema e manda il tuo elaborato in 100 parole entro e non oltre il 31 gennaio 2017 in posta elettronica a:

scintilledimaggie@gmail.com

La mail dovrà contenere il vostro nome e cognome, città di residenza e l’elaborato in 100 parole. Nell’oggetto della mail scrivere la categoria prescelta.

La partecipazione è gratuita.

Gli elaborati verranno valutati da una giuria di qualità, un giurato per ogni categoria, che si esprimerà attraverso una scheda di valutazione in base ai criteri richiesti. I risultati verranno comunicati per e-mail e pubblicati sul blog a fine gennaio 2017.

La giuria di qualità:

Categoria SPECCHIO SEGRETO

75913_167607193430713_940145732_n-1

Anna Cecchini, insegnante, esperta in formazione autobiografica e delle scritture relazionali di cura, esperta in pratiche biografiche territoriali, consulente in ecologia narrativa. Cattolica (RN)

Autrice di diversi libri: A scuola di farfalle (2003) – L’abbecedario dei pensieri (2005) – Il valzer in discesa (2007) – Quaderni di scuola (2010) – Il paesaggio dentro e fuori di me (2016) – Una finestra su san Giovanni (2009) Premio Montefiore – La maglia giallarossa era di lana (2012) – Prime stanze del mio io (2015).

Conduce laboratori di scrittura autobiografici finalizzati alla cura e alla conoscenza di sé ed al recupero della memoria collettiva ed individuale. promuove atelier di scrittura in cammino, alla riscoperta della contemplazione, della natura, del paesaggio.

Categoria SPECCHIO DELLE MIE BRAME

14686545_1859980777557945_473907286_n

Alfonso Bottone, giornalista, editore, scrittore, poeta, promotore culturale. Minori (SA)

Ideatore e direttore organizzativo di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo, giunta all’XI edizione. Vincitore di numerosi Premi giornalistici e letterari, è stato insignito nel 2014 del Premio Letteratura Spoleto Festival Art, e nel 2016 del Premio Internazionale “Comunicare l’Europa”. Cura Uffici Stampa di convegni ed iniziative culturali di respiro nazionale ed internazionale. Ha ricoperto incarichi di consulenza con prestigiose istituzioni pubbliche. Ha ideato, curato e realizzato programmi radiofonici. Fondatore della Casa editrice Terra del sole, è stato direttore responsabile di periodici locali e nazionali. E’ stato responsabile di Associazioni culturali ed ambientaliste, e tra i fondatori del “Club dei Folli” Costa d’Amalfi.

Categoria SPECCHIO MAGICO

unnamed

Adele Rodogna, docente di Italiano e Storia presso la Scuola secondaria di II grado. Isernia.

Laureata in Lettere e Filosofia, si è specializzata in Antropologia Culturale e Beni Etnodemoantropologici ed ha condotto diversi progetti di ricerca-azione sul territorio, collaborando con siti e riviste specializzate e ricoprendo l’incarico di docente a contratto di Storia delle Tradizioni Popolari, presso Unicas, Università degli Studi di Cassino.
Si è occupata a lungo di formazione del personale docente, in collaborazione con Unimol, Università degli Studi del Molise, dove ha ricoperto l’incarico di docente a contratto di Laboratorio di Grammatica Italiana.
Attualmente è dottoranda in Innovazione e Gestione delle Risorse Pubbliche, Curriculum in Scienze Umane, Storiche e della Formazione.

Racconti allo specchio in cento parole è un’iniziativa del Blog ScintillediMaggie, completamente gratuita.