Schegge di viaggio

cDSCF7152

Schegge di viaggio è  stato realizzato da  Maggie Van Der Toorn, autrice di Partenze (Edizioni DrawUp 2015) e Giovanni Garufi Bozza, autore di Alina (Edizioni DrawUp 2014) con l’idea di far incontrare i due libri e affrontare insieme al pubblico le tematiche legate al viaggio, alla violenza di genere fisica e psicologica, alla speranza, alla potenzialità di cambiamento che ciascuno di noi possiede.

dDSC_3801

Siamo partiti con la storia di Alina, una giovane ragazza, ingannata e venduta dalle persone che amava ad aguzzini senza scrupoli che l’hanno costretta alla prostituzione e siamo arrivati alla storia di Nimeha in Partenze che nella nuova vita nel suo ventre trova l’uguaglianza e la forza di convivenza tra uomini e donne.

Letture a cura di Ilaria Nicciana.

12788728_1000000253383186_2076010321_o

La partenza del progetto Schegge di viaggio è avvenuta presso la prestigiosa sede delle FUIS nel centro di Roma in Piazza Augusto Imperatore il 9 marzo 2016 e proseguirà su territorio nazionale in diverse tappe.

 

12289763_1111978265480248_5295008836911627606_n

Schegge di viaggio è compatibile con il progetto di Gilda Panella e Giovanni Garufi Bozza delle Targhe commemorative delle vittime del femminicidio. Un segnale importante di vicinanza alle donne da parte delle Istituzioni, uno schierarsi chiarissimo contro le violenze di genere e contro il femminicidio. Nel corso di questi anni, a partire dalla provincia de L’Aquila, diverse cittadini e cittadine italiane hanno concentrato gran parte delle proprie energie nella battaglia di civiltà contro il femminicidio e le violenze di genere, promuovendo l’affissione di una targa in memoria delle vittime di questa aberrazione, che ancora oggi coinvolge diverse donne di ogni nazionalità e città nel nostro Paese. L’affissione della targa è nata nel comune de L’Aquila, seguito dai comuni di Celano e Santemarie, dal primo municipio di Roma Capitale, da Genova e da altri comuni. Come movimento coinvolge uomini e donne.

DSC_3816

La splendida musica di Pavla Mikasulova ha fatto da contorno alla manifestazione.

 

12899643_1010531462330065_927282284_n.jpg

Un piccolo buffet, un brindisi e uno scambio diretto con il pubblico hanno contribuito ad una bella conclusione e una buona partenza per continuare il nostro percorso con Schegge di viaggio.

Foto di Lara Garafolo

Maggie Van Der Toorn

 

Annunci